La Terapia Ricreativa di Dynamo Camp arriva a Foggia grazie alla collaborazione con l’associazione iFun.

Dal 15 al 18 settembre, l’associazione iFun ospiterà a Foggia lo Staff di Dynamo Camp, il camp di terapia ricreativa, primo in Italia, strutturato per ospitare bambini affetti da patologie gravi o croniche in terapia e nel periodo di post ospedalizzazione. Sarà presente, in particolare lo Staff dei Dynamo Programs, che porta i programmi Dynamo fuori dal Camp in ospedali e associazioni di tutta Italia. Durante la quattro giorni, che si svolgerà presso la Masseria “A. De Vargas” grazie anche alla disponibilità e al supporto della Fondazione “Siniscalco Ceci Emmaus”, sarà possibile sperimentare attività stimolanti, coinvolgenti, emozionanti e toccare con mano i programmi di Terapia Ricreativa distintivi  di Dynamo Camp, grazie alla presenza dello lo Staff dei DynamoPrograms, che la Onlus mette a disposizione in modo gratuito. «Avere qui da noi Dynamo Camp è un sogno che si realizza perché da sempre guardiamo con ammirazione al loro operato», afferma il direttivo di iFun che aggiunge: «Ad agosto il nostro presidente, insieme alla sua famiglia, è stato ospite di Dynamo Camp in Toscana (a Limestre in provincia di Pistoia, in un’oasi di oltre 900 ettari affiliata WWF, Oasi Dynamo, che fa parte del SeriousFun Children’s Network di camp fondati nel 1988 da Paul Newman e attivi in tutto il mondo) dove ha vissuto in prima persona la straordinarietà dei servizi e della Terapia Ricreativa Dynamo. Al rientro ci ha letteralmente travolti con i suoi racconti! Siamo felicissimi che Dynamo Camp abbia accolto il nostro invito e non vediamo l’ora di regalare questa esperienza a tutti coloro che non possono recarsi in Toscana, o ancora non hanno avuto la possibilità di farlo». Nella Terapia Ricreativa Dynamo, riconosciuta a livello internazionale, è...

DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE n. 7087 del 17 giugno 2021

Emergenza Covid 19. Presa d’atto D.G.R. n.775 del 10.05.2021. Prosecuzione contributo in favore di pazienti non autosufficienti gravissimi per il periodo 01.01.2021- 30.06.2021. Liquidazione in favore degli aventi diritto per il periodo 01.01.2021-30.04.2021. 1^ tranche. Scarica la determina 20210617_ASL_FG_DET_7087Download

Premiazione del contest “Leo sbatte le porte”.

Agli istituti comprensivi “Dante Alighieri” e “Santa Chiara - Pascoli - Altamura” consegnati due pc ricondizionati dai ragazzi del Progetto iDO. Sorprese anche per i bambini e le bambine delle scuole primarie e dell’infanzia che hanno inviato i lavori con i personaggi di Pcina e Boh. Partire dalle scuole per far conoscere l’autismo, un mondo diverso ma non distante. Con questo spirito, in occasione della Giornata mondiale per la consapevolezza sull’autismo celebrata il 2 aprile scorso, abbiamo lanciato il  contest “Leo sbatte le porte” aperto alle scuole secondarie di primo e secondo grado di Foggia. Agli studenti abbiamo chiesto di reinterpretare con immagini, versi e/o video il brano inedito “Le porte” scritto e composto da Leo per la sua mamma, per scusarsi di aver rotto un’altra porta. Tra i lavori presentati abbiamo premiato i video realizzati dagli alunni delle classi 2^E e 2^F dell’I.C. “Dante Alighieri” e 1^A e 1^E dell’I.C. “Santa Chiara - Pascoli - Altamura” di Foggia. Entrambi gli istituti hanno ricevuto come premio un pc ricondizionato consegnato direttamente da Michele, Francesco e Luciano, ragazzi coinvolti nel progetto iDO “Io Faccio Futuro” (finanziato da Fondazione con il Sud e supportato da ASL Foggia, Comune di Foggia, AReSS Puglia). Nei mesi scorsi, con l’aiuto di esperti e utilizzando parti di computer e componenti di elettronica riciclati, i ragazzi hanno seguito attività laboratoriali per imparare a costruire congegni tecnologici destinati a migliorare la qualità della loro vita e ad agevolare il loro inserimento nella società. Presente alla premiazione anche Luigi Giannatempo, in rappresentanza degli sponsor che hanno sostenuto l’iniziativa. Numerosi i lavori realizzati anche...

Contest “Leo sbatte le porte”: i lavori degli alunni dell’I.C. “Santa Chiara – Pascoli – Altamura” e delI’I.C. “Dante Alighieri”.

In occasione della Giornata mondiale per la consapevolezza sull’autismo, celebrata il 2 aprile, abbiamo lanciato il contest “Leo sbatte le porte” rivolto agli studenti delle scuole secondarie di primo e secondo grado! I ragazzi hanno ascoltato il brano “Le porte” e lo hanno rielaborato dando libero sfogo alla fantasia. Qui è possibile scaricare i video realizzati dagli alunni delle classi 1^A e 1^E dell’I.C. “Santa Chiara - Pascoli - Altamura” di Foggia e delle classi 2^E e 2^F delI’I.C. “Dante Alighieri”. 1^A e 1^E dell’I.C Santa-Chiara-Pascoli-AltamuraDownload 2^E e 2^F dell'I.C.-Dante-AlighieriDownload

Contest Pcina e Boh: i lavori degli alunni del IX Circolo Manzoni – Montessori

In occasione della Giornata mondiale per la consapevolezza sull’autismo, celebrata il 2 aprile, abbiamo lanciato un contest per i bambini della scuola primaria. L’illustratore e fumettista Giuseppe Guida ha disegnato, in esclusiva per iFun, due personaggi: Pcina e Boh. I bambini si sono divertiti a giocare con questi due personaggi colorandoli, scrivendo brevi storie, dando loro vita e voce. Qui è possibile scaricare e vedere i lavori degli alunni del IX Circolo Manzoni – Montessori: Classe 2^A, Classe 2^B, Classe A Infanzia. 2^A-Manzoni-MontessoriDownload 2^A-Manzoni-Montessori-videoDownload 2^B-Manzoni-MontessoriDownload Infanzia-Manzoni-MontessoriDownload

Contest Pcina e Boh: i lavori degli alunni dell’ICS “Da Feltre – Zingarelli”

In occasione della Giornata mondiale per la consapevolezza sull’autismo, celebrata il 2 aprile, abbiamo lanciato un contest per i bambini della scuola primaria. L’illustratore e fumettista Giuseppe Guida ha disegnato, in esclusiva per iFun, due personaggi: Pcina e Boh. I bambini si sono divertiti a giocare con questi due personaggi colorandoli, scrivendo brevi storie, dando loro vita e voce. Qui è possibile scaricare e vedere i lavori degli alunni dell’ICS “Da Feltre - Zingarelli”. DaFeltre-ZingarelliDownload

Contest Pcina e Boh: i lavori degli alunni dell’I.C. “Santa Chiara – Pascoli – Altamura”

In occasione della Giornata mondiale per la consapevolezza sull'autismo, celebrata il 2 aprile, abbiamo lanciato un contest per i bambini della scuola primaria. L’illustratore e fumettista Giuseppe Guida ha disegnato, in esclusiva per iFun, due personaggi: Pcina e Boh. I bambini si sono divertiti a giocare con questi due personaggi colorandoli, scrivendo brevi storie, dando loro vita e voce. Qui è possibile scaricare e vedere i lavori degli alunni dell’I.C. “Santa Chiara - Pascoli - Altamura” di Foggia: Classe 1^C “Pascoli”, Classe 3^A “Santa Chiara”, Classe 3^C “Santa Chiara”. 1^C-PascoliDownload 3^A-Santa-ChiaraDownload 3^C-Santa-ChiaraDownload

Contest Pcina e Boh: i lavori degli alunni del Primo Circolo Didattico di Acerra “Don Antonio Riboldi”

In occasione della Giornata mondiale per la consapevolezza sull’autismo, celebrata il 2 aprile, abbiamo lanciato un contest per i bambini della scuola primaria. L’illustratore e fumettista Giuseppe Guida ha disegnato, in esclusiva per iFun, due personaggi: Pcina e Boh. I bambini, grazie al supporto della maestra Chioccola, si sono divertiti a giocare con questi due personaggi colorandoli, scrivendo brevi storie, dando loro vita e voce. Qui è possibile scaricare e vedere i lavori degli alunni del Primo Circolo didattico di Acerra “Don Antonio Riboldi”. 1CircoloDidatticoAcerraDownload